French Camino to Santiago de Compostela

Secondo la tradizione, il Cammino di Santiago è la strada che conduce attraverso la sua casa a Santiago de Compostela in Galizia. Per quanto riguarda l’usanza del Medioevo, per raggiungere la tomba di San Jakub a Santiago de Compostela in modo corretto, i pellegrini dovevano partire dalla propria città natale

Oggi, questo non è più necessario. Per raggiungere la cattedrale di Santiago de Compostela, si può utilizzare una delle migliaia di chilometri del Cammino di Santiago in tutta Europa, Spagna compresa.

In questo modo, i turisti, così come i pellegrini della Galizia, possono conoscere e apprezzare la bellezza della penisola iberica, specialmente della Galizia.

Ci sono 9 percorsi di Camino da diverse parti della Spagna. Si chiamano: Camino Francés, Camino Portugués, Camino Portugués Costero, Camino del Norte, Camino Primitivo, Via de la Plata, Le Puy Camino, Camino Finisterre e Camino Inglés.

Ognuna di queste piste ha la sua storia, un significato unico e panorami mozzafiato che non potranno mai essere cancellati dalla nostra mente.

Per capire l’importanza del pellegrinaggio a Santiago de Compostela, prima di tutto, dobbiamo dare uno sguardo alla sua storia.

Table of Contents

Storia del Cammino di Santiago

Il famoso Camino, o Cammino di Santiago, risale all’VIII secolo. Così, il primo pellegrinaggio ha più di 1000 anni. È interessante notare che ci sono prove che alcune strade esistevano anche prima del B. C.

In passato, era una rotta commerciale degli antichi romani. Credevano che fosse una via che li portava alla “fine del mondo”. Per questo motivo, alcuni la chiamavano “Via Lattea”. È il punto più settentrionale dell’Europa occidentale.

Secondo la tradizione, un eremita riferì all’attuale vescovo di aver visto un insolito bagliore di luce sopra la terra vicino a una piccola città. Ci andarono insieme e scoprirono l’antico cimitero rumeno con una tomba di San Giacomo.

Poi, il re delle Asturie si trasferì con tutto il suo seguito in quel luogo. Così divenne il primo pellegrino a Santiago de Compostela della storia.

Ha consigliato la costruzione della prima cattedrale dove la gente di tutta Europa andava in pellegrinaggio.

Da quel momento, Santiago de Compostela, che significa in latino Campus Stellae. Può essere tradotto in inglese come “il campo delle stelle”. Divenne una destinazione religiosa molto famosa. Tuttavia, fino a dopo il XII secolo Santiago de Compostela e il Camino de Santiago guadagnarono grande popolarità.

In questo articolo, ci concentreremo su Camino Frances.

Via francese

Il Camino Frances è uno dei nove Caminos disponibili per i turisti o i pellegrini diretti in Galizia. È la strada che collega San Juan de Pied de Port (Donibane Garazi) con Santiago de Compostela.

È uno dei percorsi più popolari per un pellegrinaggio sul Camino de Santiago. Ha anche ispirato molti scrittori e artisti a creare le loro opere. Per esempio, un noto Paulo Coelho ha scritto “Il pellegrinaggio” nel 1987.

Camino Frances ha una lunghezza totale di 780 km.

Camminare per il Camino Frances richiede normalmente dai 30 ai 35 giorni, a condizione che il pellegrino faccia dai 25 ai 27 chilometri al giorno.

Inoltre, il Camino si adatta alle esigenze di chiunque perché è relativamente facile da realizzare. Quindi, non importa l’età, la forza o la salute del turista, non ci dovrebbero essere grandi problemi nel camminare sul Camino Frances.

Per iniziare il Camino Frances, puoi partire da Saint Jean Pied de Port perché è un punto originale per iniziare il Camino de Santiago.

Per quanto riguarda i vantaggi, è il punto originale per iniziare il Camino de Frances. Così, puoi sentirti come un pellegrino medievale. La strada stessa è piena di bellezze francesi. Le persone sul Camino de Frances possono anche passare un po’ di tempo camminando attraverso i Pirenei fino a raggiungere la Spagna. Possono anche iniziare il Camino con altri che hanno già iniziato il loro viaggio.

Tuttavia, al giorno d’oggi, le persone iniziano il loro Camino Frances da diversi punti di partenza. Questi 6 luoghi più famosi includono: Roncisvalle (742 km da Santiago de Compostela), León (305 km da Santiago de Compostela), Ponferrada (205 km da Santiago de Compostela), O Cebreiro (152 km da Santiago de Compostela) e Sarria (113 km da Santiago de Compostela).

Descriviamo brevemente tutte le seguenti opzioni.

Percorso da Roncisvalle a Santiago di Compostela

Ogni anno, molti pellegrini decidono di andare in questo modo a Santiago. È il secondo punto dopo San Jean Pied de Port. È anche il primo posto sul territorio della Spagna.

Mentre si cammina, ci sono 32 tappe del percorso di 742 km. Partendo da Roncisvalle, troveremo, tra gli altri luoghi, sulla nostra strada: Pamplona, Puente de la Reina, Los Arcos, Logroño, Burgos, León, Ponferrada, Portomarín, Pedrouzo e molti altri.

È anche possibile realizzare il Camino de Santiago in bicicletta. Quindi, ci sono 13 tappe da superare, in totale. Ci sono molti pro per scegliere questo modo.

Come vantaggi, è quasi pieno Camino. Si perde solo un posto: Saint Jean Pied de Port. Puoi anche saltare facilmente la parte delle montagne se hai paura.

Strada da León a Santiago de Compostela

La città chiamata León è ampiamente conosciuta come un altro dei punti più famosi che i pellegrini scelgono per iniziare la loro avventura con il Camino de Santiago.
La sua distanza è di circa 306 km ed è divisa in 13 tappe in totale. Il Camino de León è meno complicato dei due precedenti. Tra le tappe ci sono: Villadangos, Astorga, Rabanal del Camino a Molinaseca e Villafranca.
Negli ultimi anni León è diventata una città molto importante sul Camino de Frances. Pertanto, si dice che abbia i migliori programmi e offerte per i pellegrini di tutto il mondo.
Per quanto riguarda i vantaggi, è conveniente arrivare a León dalla capitale della Spagna. Aiuta anche ad evitare alcune parti del Camino, se lo desideri.
León è anche conosciuta per la sua cattedrale del X secolo. I pellegrini possono anche vedere la Plaza Mayor e il Convento di San Marcos. Questi sono solo alcuni dei bei posti che vale la pena visitare a León.

Il percorso da Ponferrada a Sanitago de Compostela

Ponferrada è una città con radici nel Medioevo. Da qui, sono più di 200 km dal percorso del Camino de Santiago. È un punto di partenza perfetto sia per i pellegrini che per i ciclisti. È anche ben collegato con autobus e treni.

Sono circa 205 km da Ponferrada a Santiago de Compostela. Ci sono 9 tappe da visitare prima della destinazione. Tra questi ci sono: Villafranca del Bierzo, Triacastela, Sarria e Arzúa.

Come vantaggi, avrai il tempo di visitare il Castello dei Templari e potrai scalare O’Cebreiro se lo desideri.

Il percorso da O Cebreiro a Santiago de Compostela

Scegliendo Camino de O Cebreiro, potrai vedere molti aspetti della bellezza galiziana. A questo punto inizieremo un’avventura galiziana.

Il percorso è lungo 152 km e comprende 7 tappe. Le fermate includono: Triacastela, Portomarin, Castro de Castromaior, Palas de Rei e Sarria.

Percorso da Sarria a Santiago de Compostela

Questo è l’ultimo punto di partenza per iniziare il tuo Cammino. È lunga 113 km e ha 5 tappe. È un’opzione perfetta per i pellegrini della prima volta o per le persone che hanno solo pochi giorni per il Camino de Santiago. Ci sono anche molti bar, taverne e alloggi lungo la strada.

Anche se è la forma più breve del Camino Frances, fare il Camino de Sarria è ancora abbastanza lungo per ottenere la certificazione ufficiale di Compostela.