Cosa vedere a Marrakech

Cosa vedere a Marrakech

Sommario

Cosa vedere a Marrakech

Se hai intenzione di andare a visitare Marrakech Non perdetevi questa guida su cosa vedere e fare in questa bellissima città. Di seguito, descriviamo in dettaglio alcuni dei migliori piani che puoi fare e, soprattutto, cosa vedere e Marrakech.

Prodotti da viaggio in Galizia

Giardini Majorelle

 

Senza dubbio, uno dei luoghi più famosi e rinomati di Marrakech (la città rossa) sono i Giardini Majorelle. I suoi spazi instagrammabili hanno preso il sopravvento sui social network e ne hanno fatto conoscere la bellezza su larga scala.

 

Los Jardines Majorelle, si trovano fuori dalla Medina, sono state progettate dal francese Jacques Majorelle e nel 1980 sono state acquistate da Yves Saint Laurent.

Oggigiorno sono una vera e propria oasi dove staccare la spina attraverso i loro giardini che possono essere visitati e in cui sono ospitate specie provenienti da tutto il mondo, potendo trovare cactus, bambù, piante acquatiche, palme da cocco, banani, ecc. Per tutti coloro che desiderano visitarli, possono farlo dal lunedì alla domenica dalle 8:00 alle 17:30.

Muro di Marrakech

Un altro punto è la muraglia di Marrakech, di cui è composta 15 chilometri di muro che quello che fanno è aspettare la zona più antica della medina dei nuovi quartieri. E ‘stato costruito con argilla e mattoni e ha un’altezza di 10 metri, mettendo in risalto le sue belle porte. Si tratta di un muro di ricco valore decorativo con bassorilievi e pietra verde di Gueliz.

Palazzo Bahia

Moschea Koutoubia

Troviamo invece la cosiddetta Moschea della Koutoubia. È un sito noto anche come il “minareto dei librai”, poiché ha una grande biblioteca e si distingue anche per il suo minareto alto 66 metri.

Pertanto, Koutoubia è considerata la moschea più importante di Marrakech, nonché una delle più rilevanti nella cultura araba.

È molto vicino alla piazza Jamaa el Fna. Sebbene il suo ingresso sia riservato ai musulmani, avrai l’opportunità di goderne la bellezza dall’esterno.

Palazzo Bahia

Troviamo invece il Palazzo Bahia, un edificio costruito alla fine dell’800 e che, in realtà, è un insieme di edifici e giardini in stile arabo che si estendono su una superficie non inferiore a 8 ettari. Particolarmente degna di nota a questo punto è la sua decorazione.

Museo Dar Si Said

Questo Museo è un altro punto da non perdere. È molto vicino al Palazzo Bahia. All’interno del palazzo ottocentesco, questo Museo Dar Si Said, che possiede la più importante collezione d’arte che si possa vedere a Marrakech. Si distingue per artigianato, abbigliamento tipico, mobili, ecc.

Può essere visto dal lunedì alla domenica dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00.

Passeggiate a cavallo attraverso il palmeto

Un altro ottimo piano quando si va a Marrakech Un altro grande pianoforte quando vai a Marrakech Non meno di 6.000 ettari e più di 100.000 palme ti aspettano lì, che sarà lo sfondo perfetto per goderti un giro in cammello attraverso Marrakech. Un’esperienza unica con la quale ti divertirai un mondo.

Noi di Galicia Travels siamo sicuri che se visitarai qualche giorno la splendida città di Marrakech, sicuramente ne rimarrai estasiato.