Santiago de Compostela e i suoi parchi

Santiago de Compostela e i suoi parchi

Indice

una città di parchi

Santiago de Compostela Oggi è la meta della più grande rete di pellegrinaggi del mondo. L’anno scorso, nel 2023, tutti i record sono stati superati con quasi mezzo milione di pellegrini che sono arrivati ​​con successo nella città di Apóstol, terminando i loro pellegrinaggi.

Generalmente quando qualcuno arriva in città può notare, oltre a vedere la sua spettacolare cattedrale e i suoi maestosi edifici, la grande varietà di aree verdi di cui dispone la città.

prodotti di Galicia travels

parchi a santiago de compostela

E nonostante sia una piccola città, conta circa centomila abitanti, Santiago è forse la città della Galizia, e una delle più grandi della Spagna, con più metri quadrati di aree verdi pro capite.

E certamente i parchi di Santiago de Compostela offrono una fuga naturale vicina, tranquilla e storicamente interessante senza nemmeno lasciare la città.

Questa grande varietà di spazi verdi custodisce parchi con una personalità propria e un fascino unico che attira gente del posto, turisti e visitatori da tutto il mondo.

Dai giardini storici dall’aspetto di inizio secolo agli spazi moderni adatti a tutta la famiglia, i parchi di Santiago de Compostela sono spazi adatti a tutti i tipi di persone.

PARCO ALAMEDA

Uno dei parchi più emblematici della città è il Parco Alameda, un po’ come il Central Park di Compostela, situato nel cuore di Santiago tra la zona vecchia e quella nuova, è uno dei più antichi e forse il più famoso del Capitale della Galizia. .

Questo parco storico si estende per ottantacinquemila metri quadrati e presenta splendidi giardini, statue di personaggi illustri, fontane e sentieri tortuosi che invitano a fare una passeggiata o a fare esercizio.

Inoltre, offre impressionanti viste panoramiche della zona e del centro storico con la facciata principale della Cattedrale di Santiago di fronte, rendendolo un luogo molto popolare per scattare foto mentre ti rilassi semplicemente passeggiando sotto le sue vecchie querce e alberi di specie esotiche.

Il museo "Pobo Galego"

PARCO BONAVAL

Un altro parco degno di nota è il Parque de San Domingos de Bonaval, che si trova accanto al famoso Museo do Pobo Galego, un museo etnologico dedicato alla cultura popolare della regione.

Questo pittoresco parco unisce ampi spazi verdi con un vecchio cimitero e rovine storiche, perché era il frutteto dell’antico convento a precederlo, creando un’atmosfera suggestiva e tranquilla.

I visitatori possono passeggiare tra alberi e fiori mentre esplorano antiche tombe e godono della vista della città dall’alto delle mura del parco e ammirano magnifici tramonti.

PARCO GALERAS

Per coloro che cercano un’esperienza più moderna, il Parco Galeras offre una vasta gamma di strutture ricreative e sportive. Il suo nome allude al fatto che sul terreno che oggi occupa il parco fu costruita una prigione, ora scomparsa.

.Con campi da tennis, campi da calcio e aree giochi per bambini, questo parco è un luogo popolare tra le famiglie che desiderano trascorrere la giornata all’aria aperta. Inoltre, dispone di vaste aree dove gli abitanti di Santiago fanno spesso dei picnic, nonché di sentieri escursionistici e piste ciclabili che si snodano lungo il fiume Sarela.

PARQUE DE LA MÚSICA

Il Parque de la Musica è un altro luogo importante di Santiago de Compostela, molto vicino all’Auditorium della Galizia e nel Campus Nord dell’Università. È particolarmente interessante per gli amanti della musica e dell’arte.

Questo parco unico combina spazi naturali con installazioni artistiche e sculture ispirate alla musica. Con aree salotto ed eventi culturali regolari come concerti all’aperto e spettacoli teatrali, Parque de la Musica è un luogo vibrante e vivace che attrae persone di tutte le età.

Oltre a questi parchi principali, Santiago de Compostela possiede una serie di altri spazi verdi più piccoli ma ugualmente affascinanti, come il parco Eugenio Granell o il parco Banquete de Conxo, esempi di luoghi tranquilli dove i visitatori possono sfuggire al trambusto e alla frenesia. il trambusto della vita urbana e il collegamento con la natura.

VISITE ALLE AREE NATURALI FUORI SANTIAGO

È anche possibile partire dalla città per visitare altre aree verdi e luoghi vicini di grande bellezza naturale senza dover spendere molto o complicarsi. Infatti, grazie ad agenzie come Galicia Travels semplifica l’accesso alle gite di un giorno in diversi punti della Galizia, come la Playa de las Catedrales oppure la Ribeira Sacra con partenza e ritorno a Santiago lo stesso giorno per conoscere un po’ di più quegli angoli sperduti della Galizia. Senza dubbio un’opportunità che vale la pena sfruttare.