Santiago de Compostela diventa la prima meta spirituale del Mondo

Santiago de Compostela diventa la prima meta spirituale del Mondo

Indice

Santiago de Compostela: meta spirituale

Finalmente possiamo affermare che Santiago de Compostela diventa la prima meta spirituale del Mondo.

Santiago de Compostela, capitale della regione della Galizia, nel nord-ovest della Spagna, ospita la maestosa Cattedrale di Santiago de Compostela, un luogo sacro che attira pellegrini da tutto il mondo.

La città si è guadagnata la reputazione di una delle destinazioni di pellegrinaggio più importanti del cristianesimo cattolico e il numero di visitatori che cercano l’esperienza unica del Cammino de Santiago ha visto una crescita costante negli ultimi due decenni.

prodotti di Galicia travels

Una delle grandi città sante della cristianità

Se Santiago de Compostela si distingue per qualcosa È perché è una meta spirituale e una delle città più sante del cristianesimo. Da quando l’eremita Pelayo scoprì la tomba dell’Apostolo all’inizio del Medioevo, la città crebbe con l’obiettivo di essere un luogo di accoglienza per persone che arrivavano da tutto il mondo cristiano. Inutile dire che l’imponente Cattedrale della città è un simbolo del potere che la città di Compostela ha raggiunto negli ultimi secoli. Tanto che i Mitra di Santiago avevano territori e possedimenti in tutta la Spagna.

La città riflette questo ruolo nella Storia, con decine di chiese dagli stili architettonici più diversi, tra cui spiccano quelle che sono state influenzate dal cosiddetto Barocco compostelano, che è davvero imponente, ed edifici degni di nota come palazzi e grandi dimore. .che dona al centro storico del paese un’atmosfera d’altri tempi, come se il tempo si fosse fermato secoli fa.met

Fine di più di 35 percorsi

E la capitale galiziana è la meta spirituale e il punto finale di una rete totale composta da fino a 35 cammini ufficialmente riconosciuti nella tradizione giacobina. Molti sono molto sconosciuti alla gente comune, anche ai pellegrini, poiché oltre al Il Cammino Francese più famoso, e gli altri molto importanti come il Cammino del Nord, il Cammino Portoghese, il Cammino Primitivo o il Cammino Inglese, ce ne sono molti altri come il Cammino di Mozarabe, il Cammino di Levante o il Cammino dell’Argento.

Questi percorsi si collegano a tradizioni storiche e culturali molto diverse, così come diverse sono le loro origini. Infatti Camino de Santiago si continua espandendo, e ne esiste uno anche nei territori americani, in particolare in Brasile. Inaugurato nel 2017, attraversa la zona di Florianópolis, nello stato di Santa Catarina.

Ogni anno sempre più persone decidono di fare il Cammino di Santiago

Ogni anno sempre più persone decidono di fare il Cammino

E il Cammino è un’esperienza unica che sempre più persone decidono di fare. Nell’anno trascorso, il 2023, tutti i record sono stati battuti, raggiungendo l’incredibile numero di quasi quattrocentocinquantamila persone, che sono riuscite a portarlo a termine con successo, ottenendo così la tanto attesa “Compostela“, il certificato ufficiale con cui la Chiesa riconosce coloro che riescono a completare il percorso giacobino.

Nello specifico, il dato di quest’anno è composto da pellegrini provenienti da tutta la Spagna con quasi 200mila, anche se è normale che ci siano sempre più pellegrini da tutto il mondo, con la maggioranza straniera con il 66% dei Oltre agli spagnoli, dove spiccano gli andalusi, per nazionalità i pellegrini che più apprezzano il Cammino sono gli americani, seguiti da tedeschi, italiani, portoghesi, francesi e inglesi.

Negli Stati Uniti, infatti, il Cammino è sempre più popolare. Cresce molto, inoltre, tra le persone del Sud-Est asiatico, con coreani e giapponesi sempre più numerosi, anche se nella classifica primeggiano anche i filippini, per il loro rapporto speciale con la fede cattolica e con la Spagna.

Santiago, un luogo da visitare in un ambiente incredibile

E Santiago è senza dubbio un luogo che vale la pena visitare, così come la regione della Galizia . Situata nel nord-ovest della Spagna, si distingue per i suoi incredibili paesaggi boscosi e il verde infinito.

E non vale la pena conoscere solo la città di Santiago, ma anche altri paesi e città galiziani, come Finisterre, naturale prolungamento del Cammino di Santiago verso la costa e luogo dalla tradizione esoterica secolare, le famose Rías Baixas, annidato nella parte meridionale della Galizia o nella bellissima Ribeira Sacra, uno dei luoghi più remoti e belli della Spagna.

Al giorno d’oggi, visitare tutti questi luoghi è a portata di clic, agenzie come Galicia Travels hanno una vasta esperienza nella realizzazione di viaggi organizzati per visitare facilmente e comodamente ognuno di questi incredibili luoghi. Un’opportunità che vale sicuramente la pena sfruttare.