ITINERARI ESCURSIONISTICI ATTRAVERSO SANTIAGO DE COMPOSTELA

ITINERARI DI TREKKING A SANTIAGO DE COMPOSTELA

Indice

ESCURSIONE ATTRAVERSO SANTIAGO DE COMPOSTELA

Santiago de Compostela, capitale della Galizia e destinazione finale del famoso Camino de Santiago, è una delle città più magiche della Spagna. Conosciuta per la sua ricca storia e la sua maestosa cattedrale dove si trova la tomba dell’apostolo Santiago, è nonostante le sue piccole dimensioni una città multiculturale dove arrivano ogni anno migliaia di persone da tutti i continenti.

Situato nella comunità autonoma della Galizia Conosciuta come uno dei polmoni verdi della Spagna, il suo paesaggio è costituito da colline sinuose e rigogliose foreste di tipo atlantico, piene di querce, pini o betulle, accompagnate da altre specie straniere come l’eucalipto. La città circondata da questi paesaggi boscosi è Inoltre, sebbene sconosciuto al grande pubblico, il culmine di numerosi itinerari escursionistici che attraversano Santiago de Compostela è molto vicino al centro storico della città stessa.

prodotti di Galicia travels

PERCORSO DEL FIUME SARELA

Questo è il percorso più vicino alla città, infatti parte di esso attraversa il quartiere del Carmen, già alla periferia della zona vecchia di Compostela. In questo tour visiti i contorni storici del fiume Sarela e mescoli la cultura con la storia della città giacobina.

E il fiume Sarela faceva parte del nucleo industriale conciario della città. Tra il XVII e il XX secolo Santiago fu uno dei centri conciari della Spagna. Lungo questo fiume sono innumerevoli gli antichi opifici dedicati a questo lavoro, che fu uno dei motori dell’economia locale fino alla chiusura degli ultimi stabilimenti negli anni ’60.

Il fiume Sarela è uno dei fiumi più strettamente legati alla storia della città. È ricco di edifici ad uso umano come mulini o abitazioni che si rifornivano delle sue acque. Il percorso consiste in un percorso di circa 7 chilometri percorribili in poco più di un’ora ad un buon ritmo. L’itinerario consiste in un percorso di circa 7 chilometri, percorribili in poco più di un’ora a buon ritmo, che nel punto più lontano permette di raggiungere luoghi lontani come Vidán o La Peregrina, già alla periferia del centro urbano. l’area stessa dicendo . Questo è un tour molto interessante per la sua rilevanza storica.

ITINERARIO DEL MONTE PEDROSO

In questo nuovo itinerario visiti la montagna più importante nei dintorni della città di Santiago, insieme al Pico Sacro, conosciuto come Monte Pedroso.

Non è una montagna eccessivamente alta, misura 461 metri di altezza, quindi possiamo dire che è più una collina ma da essa si può vedere tutta la città di Compostela.

Questo viaggio è solo una breve passeggiata di 5 chilometri. Questo percorso inizierebbe nella zona di San Lorenzo al centro Il cammino di Santiago a Finisterre e seguendo il percorso dell’antica Strada Reale verso la Costa. Seguendo questo antico sentiero entreremo in quella che è conosciuta come la Foresta Nera, una tradizionale foresta galiziana ricca di storia e leggende che si trova sulla strada per Figueiras, una delle parrocchie rurali del comune di Santiago.

Dalla Foresta Nera con i suoi antichi muretti in pietra e le querce secolari si sale verso i piedi della montagna. Da lì, seguendo la Via Crucis, inizia la salita, che può durare al massimo 40 minuti. Una volta in cima, dove spiccano grandi antenne e una grande crociera, il camminatore può godere di una splendida vista panoramica su Santiago con la cattedrale e la parte vecchia della città in primo piano.

Igualmente es un lugar la propia cima de relevancia histórica ya que además de las instalaciones que allí se encuentran existen numerosos petroglifos que datan de la Edad de Bronce y están relacionadas con las culturas prerromanas.

ITINERARIO FORESTALE DEL BANCHETTO CONXO

ITINERARIO FORESTALE DEL BANCHETTO CONXO

Anche questo nuovo percorso è strettamente legato alla storia della città, questa volta alla storia del XIX secolo. È il percorso che ci porta alla foresta dei banchetti di Conxo. Il banchetto di Conxo Si è trattato di un incontro con cibo e brindisi, compresi discorsi, di un gruppo di studenti e intellettuali liberali appartenenti al Partito Democratico con operai e artigiani locali. Il banchetto costituì all’epoca uno scandalo poiché rappresentava una violazione dei codici sociali e politici dell’epoca.

In omaggio a questo evento, il luogo del banchetto è stato restaurato e oggi è un luogo perfetto da raggiungere attraverso un percorso che attraversa parte della periferia cittadina e si immerge nel quartiere Conxo, già municipio autonomo fino al 1925. , dalla città di Santiago.

Il cammino dura 4 chilometri ed è senza dubbio una delle passeggiate più piacevoli che si possano fare a Santiago poiché si addentra in antichi boschi di querce autoctone oltre a passare vicino all’ospedale Conxo, un antico monastero medievale convertito a servizio ospedaliero nel XIX secolo. secolo XIX. Senza dubbio un’altra buona opzione per trascorrere la giornata e conoscere i dintorni della città di Compostela.

LUOGHI DA VISITARE VICINO ALLA CITTÀ CHE VALE LA PENA

Allo stesso modo, un ottimo piano, oltre a percorrere le rotte della città, è viaggiare da essa verso altri luoghi. Santiago ha una posizione centrale all’interno Galizia Quindi è il luogo perfetto da cui viaggiare verso altre parti della comunità. E questa posizione rende molto facile l’accesso alle gite di un giorno in cui è possibile esplorare la costa o visitare siti legati alla tradizione giacobina.

Da anni agenzie come Galicia Travels Rendono questo compito più semplice per il visitatore poiché offrono un pacchetto completo di attività e tour come quello che visiti Finisterre , Muxía e la Costa da Morte o quella che porta alle Rías Bajas o la famosissima Spiaggia delle Cattedrali. E la cosa migliore è che tutto è a portata di clic. E la cosa migliore è che tutto è a portata di clic.